TRAINING AUTOGENO

Il training autogeno è una tecnica di rilassamento in grado di determinare benefici effetti sull’organismo e sull'integrità psico-somatica, riducendo l'ansia, migliorando il tono dell'umore e la capacità di affrontare le singole problematiche, riducendo l’insonnia ed aumentando la capacità di gestione dello stress, guarigione o miglioramento dei sintomi o malessere diversi.

Il training autogeno permette, attraverso precisi esercizi di concentrazione, di indurre risposte di distensione e rilassamento.

Ciò accade poiché' l’allenamento autogeno è in grado di influenzare vari sistemi organici quali: la muscolatura, il sistema cardiovascolare e neurovegetativo e l’apparato respiratorio.

Questi vari sistemi si influenzano poi reciprocamente esaltando ancor di più lo stato di distensione, ma interagiscono anche con il sistema nervoso centrale.

In sostanza il training autogeno non solo regola l’attività di singoli apparati, ma riesce anche, grazie a questo gioco di influenze reciproche, ad indurre uno stato di distensione che coinvolge l’intero organismo. 

L’azione del training non è semplicemente quella di rallentare la reattività dell’individuo, bensì di regolarizzarla, normalizzarla, favorendo pertanto il recupero di energie e risorse psicofisiche. Fondamentalmente, quindi, la generale distensione prodotta dalla tecnica di Schultz, ha un consistente effetto riposante e rigenerante, tanto è vero che, per alcuni studiosi, quando un soggetto è arrivato a un grado elevato di allenamento, un breve esercizio di training autogeno potrebbe addirittura sostituire una o due ore di sonno.

Inoltre, come lo stress e intensi stati emotivi possono provocare disturbi a carico dell’organismo (cefalea, gastrite, colon irritabile, ecc.), il trainig con un’azione che va in senso esattamente contrario agli effetti dello stress, produce un profondo stato di calma e rilassamento che interessa non solo il corpo ma anche la sfera emotiva.

La tecnica, inoltre, essendo particolarmente concentrata sul corpo, aiuta l’individuo ad aumentare l’ascolto ed il controllo delle proprie funzioni organiche, favorendo, di conseguenza, anche una maggiore introspezione e coscienza di se'.

Molte persone raccontano che grazie all’allenamento riescono a concentrarsi molto meglio su se stessi e a mettere a fuoco più chiaramente le proprie reazioni; ciò ha delle implicazioni estremamente importanti, poiché' sembra, che tali soggetti siano in grado di gestire meglio le proprie reazioni e comportamenti anche al di fuori della seduta, imparando di conseguenza a vedere meglio nella loro reale dimensione anche i problemi della vita quotidiana. Un’ultima, certamente non secondaria funzione del TA riguarda l’attenzione della percezione del dolore.

La sensazione dolorifica è caratterizzata dall’alterazione di alcuni apparati: il battito cardiaco e la frequenza respiratoria aumentano, si produce tensione muscolare, ecc.

Il TA, come piu' volte detto, normalizza e distende proprio quegli apparati, pertanto, pur non cancellando la fonte di dolore, aiuta il soggetto a percepirlo meno intenso.

Inoltre, a questa componente sensoriale del dolore, si accompagna anche una componente affettiva; soprattutto paura e ansia sono, infatti, in grado di intensificare la percezione dolorifica.

Il TA, grazie alla calma e alla tranquillità, riesce a ridurre anche tali componenti, rendendo quindi più tollerabile la sensazione di dolore.

Gli effetti diretti del T.A. sull’individuo si possono così riassumere: un più profondo e rapido recupero di energie, autoinduzione alla calma tramite il rilassamento interiore, autoregolazione di funzioni corporee involontarie, miglioramento della capacità di concentrazione e delle prestazioni mnemoniche, diminuzione della percezione del dolore, autodeterminazione per mezzo di proponimenti che permettono di superare specifiche difficoltà, introspezione e autocontrollo attraverso l’ascolto del proprio corpo.

È possibile iniziare insieme un percorso individuale o di gruppo.

© 2017 by La_IlaN.

 

339 827 90 22

338 919 28 48

Via Lagrange 36

10123 Torino